Idee per un weekend di Primavera al mareIdee per un weekend di Primavera al mare

Con l’arrivo della Primavera e delle belle giornate di sole cresce la voglia di muoversi e viaggiare. Non tutti purtroppo possono concedersi qualche vacanza “fuori stagione” o comunque non programmata, tra chi gli impegni di lavoro degli adulti e quelli scolastici dei bambini. Per fortuna però ci sono i weekend e le vacanze “lampo”, che sono molto più semplici da organizzare e comunque perfette per staccare dalla routine e rigenerarsi.

E se passassimo il fine settimana al mare? Vi è mai capitato di fare una piccola “fuga” in qualche località costiera italiana con i bambini?
A me sì e devo dire che il mare già in Primavera è godibilissimo ed anche se le temperature non consentono di fare il bagno in mare aperto, almeno per buona parte della stagione, ci sono tante altre attività divertenti da provare.

bambina in spiaggia
In spiaggia

Se vi state già immaginando distesi su qualche spiaggia, tra gli schiamazzi dei bambini ed il frangersi delle onde del mare sulla sabbia, significa che è proprio venuto il momento di programmare una mini vacanza. Prima ancora di scegliere la destinazione, date un’occhiata alla raccolta di idee su attività e giochi da fare qui di seguito, potranno senz’altro tornarvi utili!

UN TUFFO IN PISCINA

È troppo freddo per fare il bagno in mare, ma non volete lasciare a casa il costume? Scegliete allora un hotel con piscina al coperto (o nelle vicinanze) e potrete trascorrere lo stesso un paio di ore divertenti con i bambini, tra schizzi e tuffi e magari cogliere l’occasione per una lezione di nuoto per i più piccolini.

UNA PASSEGGIATA IN BICICLETTA

Tra le cose che amo di più fare al mare è noleggiare delle bici e fare una bella passeggiata sul lungomare o nel centro città. In estate spesso lo si fa la sera, al calare delle temperature, ma in primavera è un’attività perfetta per tutte le ore del giorno e molto divertente anche per i bambini.

A SGAMBETTARE IN PEDALO’

Beh, avete scelto come destinazione una località di mare, non vorrete mica non passare un po’ di tempo in spiaggia? Per fare il bagno, come abbiamo già detto, probabilmente sarà troppo presto, ma alcuni stabilimenti balneari saranno aperti, almeno nei weekend. Se il mare è calmo, potete approfittarne per affittare un pedalò e fare un giretto con i bambini senza dovervi preoccupare di evitare i bagnanti.

CESTINO, QUALCHE LECCORNIA E…VIA COL PICNIC!

Per godersi tutta la giornata di sole non c’è niente di meglio che un bel picnic sulla spiaggia. E se lasciaste organizzare il cestino ai bambini, che cosa porterebbero? Invitateli a preparare il pranzo per tutta la famiglia (con la vostra supervisione saranno certo bravissimi)!

UN EVERGREEN: LA RACCOLTA DELLE CONCHIGLIE

Credo sia davvero impossibile andare al mare e non tornare a casa con qualche conchiglia o altri “cimeli” raccolti in spiaggia. È il tipo di cose che finiscono regolarmente nelle borse delle mamme, che una volta tornate a casa si ritrovano con borse tintinnanti e piene di sabbia…ma l’abbiamo fatto anche noi da piccole, giusto?!

GIOCHI CON LA SABBIA

La sabbia è una fonte inesauribile di giochi. Basta avere qualche contenitore, anche improvvisato, a portata di mano e si possono costruire castelli di sabbia, fortini, scavare buche (da ricoprire prima di andarsene, ovviamente!), realizzare disegni, fare impronte…tutto ciò che vi suggerisce la fantasia.

FRISBEE

Impossibile, o quasi, da praticare in Agosto, ma perfetto quando ci sono ampi spazi a disposizione: è il frisbee, che mette d’accordo grandi e piccoli.

AQUILONE

La spiaggia è un luogo ideale per far volare un aquilone, non a caso in primavera in riva al mare a Cervia si tiene ogni anno il Festival Internazionale degli Aquiloni.

A FAR GINNASTICA!

La spiaggia è libera o, per lo meno, non affollata? Invitate i bambini a fare un po’ di ginnastica sulla sabbia. Via libera a capriole, ruote, verticali e chi più ne ha più ne metta. Avete mai pensato di insegnare ai vostri figli qualche posizione yoga di base? Potrebbe essere l’occasione giusta!

CONOSCIAMO DEI NUOVI AMICI

Terminiamo questa piccola rassegna ricordando una delle attività più importanti per i bambini, che devono essere liberi di praticare in ogni luogo e situazione: instaurare nuove amicizie.

Ed adesso? Non rimane che prenotare l’albergo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>