In vacanza alle terme con i bambini: consigli praticiIn vacanza alle terme con i bambini: consigli pratici

Una vacanza alle terme a farsi coccolare rilassandosi cullati dall’acqua e’ il sogno di tanti, soprattutto quando viene l’inverno, ma se si e’ genitori di bambini piccoli, che richiedono costanti attenzioni, spesso ci si chiede se sia una buona idea andarci.

In realtà l’impresa e’ meno disperata di quanto sembra e basta organizzarsi bene per trascorrere una vacanza rilassante e divertente per tutti. Ecco quindi qualche consiglio tratto dalla nostra esperienza per passare una vacanza, o almeno qualche ora, alle terme in famiglia.

L’Italia, si sa, e’ un paese ricco di sorgenti termali ma innanzitutto, prima di decidere quale località scegliere, verificate bene la tipologia delle acque e la temperatura: non tutti i tipi di terme vanno bene per tutti i bambini quindi informatevi prima, magari anche consigliandovi con il pediatra di riferimento.

Una volta trovato il posto giusto poi scegliete la struttura perfetta, che deve a mio parere essere una di quelle dove i bambini siano ben accetti. Questo, credetemi, di certo vi faciliterà nel caso in cui il vostro bimbo sia vivace e “rumoroso” e vi permetterà anche di godere di molte attenzioni in più, come specifiche aree dall’acqua bassa, bar provvisti di seggioloni e anche scivoli per i bimbi più grandicelli! Esistono strutture di tutti i tipi, veri centri termali, dotati di vasche e piscine e accessibili anche solo per una giornata e hotel che hanno all’interno SPA più o meno grandi, tutto sta a decidere in base alle proprie esigenze e al tempo a disposizione.

Se il vostro bimbo e’ molto piccolo considerate anche l’idea di “fare i turni”, andando alle terme separatamente e alternandovi nella cura del bebè. Questa potrebbe magari anche essere l’occasione per concedersi qualche coccola in più, come un massaggio, perche’ si sa che i primi mesi sono quelli più intensi per entrambi i genitori!

Se invece il vostro bimbo e’ un po’ più grandicello pensate all’opportunità di portare con voi braccioli e speciali calzini antiscivolo, per farlo nuotare e correre in piena tranquillità e non dimenticate anche a qualche giocattolo adatto all’acqua per intrattenerlo nelle vasche.

Infine, banale ma non troppo, non dimenticate di acquistare gli appositi pannolini da usare in acqua, cosi’ che ci si possa immergere tutti sereni e godersi l’acqua termale!

Per il resto, che sia solo una giornata, un week-end o una vera e propria vacanza buon relax a tutti voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>