Guida ai Parchi Acquatici in ItaliaGuida ai Parchi Acquatici in Italia

Immagina un enorme scivolo che percorre la nostra penisola da nord a sud…Oggi ti portiamo a conoscere i parchi acquatici più belli d’Italia.
Amati dai bambini, dai ragazzi e dalle loro famiglie!
Che tu abbia scelto una vacanza al mare o in una città d’arte, il parco acquatico è sempre una valida integrazione per vivere una giornata speciale tra momenti di relax e adrenalina.
Pronto al via… Tuffiamoci in questo freschissimo viaggio!

Ondaland ti aspetta in Piemonte, precisamente a Novara.
E’ il parco acquatico dove il divertimento è garantito per tutte le età. All’interno della sua area di ben 120mila metri quadrati trovi gli scivoli più famosi al mondo.
Avventure acquatiche da perdere la testa… Sfida i tuoi limiti attraverso le tantissime attrazioni disponibili, dal Fiume Lento al Black Hole, un’escalation di emozioni ti aspetta!
Ondaland ha creato anche un mondo esclusivo per i più piccoli, nella sua Kids Area puoi trovare infatti scivoli a velocità ridotta e zone gioco tematizzate.
Qui i più piccoli se la spassano lasciando i genitori a rilassarsi nelle spumeggianti piscine idromassaggio.

Caribe Bay a Lido di Jesolo (Ve) è un parco acquatico tra i più amati d’Italia.
Su una superficie di 80mila mq, riproduce fedelmente l’atmosfera e la bellezza di una lussureggiante isola caraibica, bagnata dalle acque cristalline della Shark Bay, con una spiaggia di sabbia candida incorniciata da palme, rocce e chiringuiti.
Per i più piccoli c’è Funnyland, area giochi con gonfiabili coloratissimi, mentre i più grandi trovano attrazioni adrenaliniche come lo scivolo e la torre di bungee jumping più alta d’Europa.
Completano il tutto spettacoli dal vivo, tornei sportivi, corsi di fitness e balli di gruppo tra piante e fiori tropicali.

Le Caravelle, a Ceriale (Sv), sulla Riviera Ligure di Ponente, è un parco acquatico molto gettonato, che offre attrazioni per tutti i gusti e tutte le età. A cominciare da una grande piscina con le onde da cavalcare, tre spettacolari scivoli a serpentone, l’immancabile Kamikaze, scivoli multicorsia, discese adrenaliniche sui gommoni tra le rapide del Rio Bravo e del Rio Colorado, oltre a idromassaggi, getti d’acqua, spazi solarium e acqua dance.
Per i più piccoli, un’area dedicata, con baby scivoli, mini piscina con caravelle e un coloratissimo Polpo Magico tra i cui tentacoli è molto divertente scivolare.

Le Vele, a San Gervasio Bresciano in Lombardia, è il parco acquatico più grande d’Italia. Si estende per 200mila mq e con le sue 11 piscine di varie dimensioni permette di rilassarsi sotto il sole, rigenerarsi tra dolci cascate o divertirsi con la sua super animazione tra gare e giochi d’acqua. Oltre 6 km di scivoli per tutti i gusti e tutte le età che sono valsi ben 3 nomination Parksmania Awards nella categoria “Miglior Parco Acquatico”.

Mirabeach, a due passi dai lidi ravennati, gode di una fama che va ben oltre la Riviera romagnola.  Sviluppato attorno a tre laghi, è allo stesso tempo un parco tematico (Mirabilandia) con sette aree e un parco acquatico chiamato Mirabeach, dotato di piscine, acquascivoli e spiagge artificiali.
Il parco tematico conta ogni anno milioni di visitatori, che trovano attrazioni e divertimenti per tutti i gusti e tutte le età. Ai più piccoli sono dedicate Bimbopoli piena di giochi coloratissimi e Dinoland ispirata al mondo dei dinosauri e della preistoria.
Chi invece cerca brivido ed emozioni forti ha solo l’imbarazzo della scelta tra le due Vuelta Vertigo, lo scivolo a forma di V per vincere ogni sfida con se stessi ed El Cobra, a caduta libera in un percorso elettrizzante.

Aquafan, a Riccione, uno dei primi parchi acquatici d’Italia nonché la leggenda della Riviera romagnola.
La grande piscina a onde che si estende su una superficie di 2800 mq è il cuore del parco, accanto alla quale, tutti i giorni, mattino e pomeriggio, si balla nella schiuma su quella che è una vera e propria “pista da bagno”. Gli scivoli vertiginosi arrivano a totalizzare una lunghezza di tre chilometri, dal Kamikaze all’Extreme River, dallo Speedriul al Surfin’hill fino ai grandi Tobogans. E poi c’è lo StrizzaCOOL, un’attrazione formato famiglia, che consente la discesa su un gommone da 3 – 4 persone.

Hydromania, a Roma. 90mila mq immersi nel verde, è così che si presenta questo attrezzatissimo acquapark. Brividi e relax per tutti i gusti!
Lo staff di animazione organizza ogni giorno eventi per tutte le età. Gare con tanti premi e tante sorprese. Balli di gruppo, sfide sugli scivoli, tornei e tanto altro ti aspetta: per una fantastica vacanza romana non perdere l’occasione di passare almeno una giornata all’Hydromania. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e privati.

Etnaland, a Belpasso (Ct), è un parco sia acquatico che divertimenti che, coi suoi circa 280mila metri quadrati di estensione, rappresenta il più grande dell’Italia meridionale.
Ci sono ben 4 modi per viversi una giornata in questo acquapark:  Relax attraverso le attrazioni più distensive, Famiglia dove grandi e bambini hanno la possibilità di divertirsi insieme, Intrepido per assaporare quel brivido in più ed Eroe per i più temerari, attrazioni da pelle d’oca. Non ti resta che scegliere!

Lascia un commento