ORE PICCOLE E GRANDI AVVENTURE: LE PIÙ BELLE E DIVERTENTI GITE E ATTIVITÀ DA FARE IN VERSIONE NOTTURNA CON I BAMBINIORE PICCOLE E GRANDI AVVENTURE: LE PIÙ BELLE E DIVERTENTI GITE E ATTIVITÀ DA FARE IN VERSIONE NOTTURNA CON I BAMBINI

NOTIZIE E SPECIALI CONSIGLI DI VIAGGIO DAL NOSTRO FAMILY MAGAZINE!

Quando si progetta una serata con l’intento di fare le ore piccole, nella maggior parte dei casi non si programma di portare con sé i bambini. La sveglia presto, il mantenimento dei ritmi e delle abitudini quotidiane, la stanchezza che arriva subito dopo cena sono tutte motivazioni che, normalmente, ci spingono a mandare i figli a nanna presto.

Ma l’estate, si sa, è fatta di eccezioni: la scuola è chiusa e ci si può permettere di dormicchiare qualche ora in più, le serate sono belle e danno l’occasione di rinfrescarsi un poco dopo il caldo afoso del giorno. Inoltre, i ritmi e le abitudini quotidiane, ahimé, sono dimenticate da un po’. Quindi perché non approfittarne per fare qualche gita o attività in famiglia in versione notturna?
Ecco qualche idea in giro per l’Italia.

SERATE TRA I MONTI 

Il banchetto di Re Laurino in Val di Fassa

La leggenda racconta che, se al tramonto le Dolomiti si tingono di rosa, è opera di Re Laurino, sovrano di un popolo di nani del bosco che lanciò una maledizione sul Giardino delle Rose che tutto colorava: non sarebbe stato visibile a occhio umano né di giorno, né di notte. Si dimenticò però del tramonto, che è da allora il momento in cui questo splendido giardino appare, tingendo tutto di rosa.

Una storia che ogni bambino in questa zona ha ascoltato almeno un centinaio di volte e che verrà celebrata in Val di Fassa il 3 luglio e il 3 agosto 2019, con una cena tipica itinerante che parte dal rifugio Ciampedie, che ha una terrazza panoramica a duemila metri di quota, e prosegue per altri cinque rifugi della piana dove ammirare il tramonto e far festa fino a tardi.

Osservazioni con i telescopi in Valle d’Aosta

Il cielo di montagna sa illuminarsi in maniera speciale, offrendo un’occasione unica di ammirare le stelle e magari imparare a riconoscere le costellazioni. Perché quindi non approfittarne per fare una gita all’Osservatorio Astronomico di Nus, in Valle d’Aosta?
Le visite guidate in notturna, qui, vengono effettuate ogni sabato (su prenotazione) e ci sono anche dei laboratori di osservazione della luna, in preparazione del cinquantesimo anniversario dello sbarco della missione Apollo 11. Dal 10 al 13 agosto poi c’è “Etoiles et musique”, quattro notti dedicate alle stelle cadenti di San Lorenzo.

Festa ta mont in Val San Nicolò

Dal 2 al 4 agosto nella Val San Nicolò, circondati dalle Dolomiti, si celebrano le tradizioni locali con una grande festa popolare. Momenti culturali, mostre, ma anche tanti spettacoli e tantissima musica. Ovviamente non può mancare il cibo, con una ventina di stand che sfornano specialità locali.
Alle 21 del sabato parte poi la “notte incantata”, che illumina l’intera valle con fiaccole e lanterne.

BUONANOTTE CON I PESCI

Notte con gli squali agli Acquari di Genova e Cattolica

Anziché contare le pecore, a Genova ci si addormenta contando squali e squaletti, grazie a questa divertente attività proposta dall’Acquario per i bambini dai 7 agli 11 anni. Uno speciale pigiama party acquatico: si entra alle 21 portandosi dietro tutto l’occorrente per la notte, si fa una visita guidata in notturna per osservare i comportamenti degli animali dopo il tramonto e ci si addormenta sulle brandine posizionate di fronte alle vasche degli squali.
Le date estive 2019 sono 1, 15 e 29 giugno, 6 e 20 luglio, 14 e 28 settembre.

E per chi è in prossimità della costa adriatica, l’Acquario di Cattolica prevede per tutti i giovedì di agosto un’esperienza notturna del tutto simile a quella di Genova e altrettanto emozionante, in compagnia degli squali toro.

Notte con i delfini o intorno al fuoco al Parco Oltremare

Il Parco Oltremare di Riccione propone una versione più soft della notte di fronte alle vasche degli animali marini, per chi magari non è così coraggioso e preferisce fare sonni tranquilli. Qui gli squali vengono sostituiti dai delfini, che teneramente daranno la buonanotte ai più piccoli (tutti i martedì di luglio e agosto).
Il Family Experience Park, inoltre, offre la possibilità di vivere una notte speciale, addormentandosi in tenda come in un vero campeggio all’americana sotto le stelle dopo aver visto andare a dormire i Wallaby dell’Area Australia (10, 17, 24 e 31 luglio).

AL PARCO DEI DIVERTIMENTI

Night is magic a Gardaland

Dal 15 giugno al 10 settembre l’orario di apertura di uno dei parchi dei divertimenti più celebri d’Italia, Gardaland, viene prolungato fino alle 23, con illuminazioni e musiche speciali che partono dopo il tramonto in modo da offrire agli ospiti la possibilità di vivere le attrazioni del parco anche in versione notturna.

Night show a Mirabilandia 

Anche Mirabilandia veste le notti estive di effetti speciali. A conclusione di ogni giornata, infatti, il parco si trasforma e dà vita a un emozionante spettacolo sotto le stelle, con giochi di acqua e luci, effetti speciali e una colonna sonora.

Pigiama Party a Italia in Miniatura

Il parco di Rimini in cui tutti i principali monumenti del Bel Paese sono fedelmente riprodotti in scala organizza per il 10 agosto uno speciale appuntamento con un pigiama party: obbligatorio presentarsi con mise notturna e cuscino.

Notti avventurose: Night Safari al bioparco Zoom

Il comportamento degli animali cambia moltissimo dopo il tramonto: per questo è doppiamente interessante (e di certo avventuroso) partecipare a un safari notturno nel bioparco piemontese Zoom, per osservare le abitudini che i trecento animali delle oltre ottanta specie presenti hanno al calar del sole.

Una notte nel parco di Villa Ghigi

In questo bel parco nelle colline appena fuori Bologna è possibile partecipare a un’attività davvero speciale: si arriva nel tardo pomeriggio e si partecipa a un’esplorazione notturna della natura, prima di leggere qualche favola davanti al fuoco e addormentarsi nella grande sala che un tempo ospitava il fienile della villa.

Lascia un commento