Carano di Cavalese: la Val di Fiemme da cartolina

Le Pale di San Martino e la Catena dei Lagorai sembrano controllare instancabilmente da sempre che, tra le ripide cortazze del delizioso centro di Carano, l’acqua piovana e la neve ormai sciolta continuino a defluire regolarmente. Tipica e tranquilla località di montagna, tra pascoli che l’abbracciano dolcemente e cime che la dominano tutto intorno, d’inverno il piccolo paese rivela la propria natura di punto strategico per gli appassionati di sci, che lo considerano un rifugio dopo le giornate trascorse sulla neve del vicino Ski Center Latemar e sui circuiti di fondo di Passo Lavanzè, nel quale, d’estate, gli escursionisti si lanciano alla scoperta di incredibili sentieri.