I cinque accessori glamour indispensabili per le tue vacanze al mareI cinque accessori glamour indispensabili per le tue vacanze al mare

Estate voglia di vacanza, di spiaggia, ma anche di curare i dettagli, di sentirsi alla moda, di coccolarsi un po’.

Per le vacanze al mare con i bambini, oltre a un buon libro da leggere, che, secondo noi, è l’accessorio alla moda a cui non si può rinunciare, vi diamo 5 idee per scegliere gli accessori per bambini più glamour dell’estate 2021, con un’attenzione particolare al mondo green ed ecosostenibile.

1. Secchiello e giochi da spiaggia di design e in plastica bio

Iniziamo dai giochi da spiaggia. Secchiello, paletta, formine. Invece di scegliere i giochi di plastica, che, diciamolo, spesso si crepano o si scoloriscono al sole, scegliete i giochi in plastica bio.

Esistono giochi 100% sostenibili, realizzati con canna da zucchero, una pianta sostenibile che riduce le emissioni di carbonio. Sono Danesi e il design è pulito, essenziale, con colori pastello.

secchielli bio

2. Borsa da mare e cappelli in fibre naturali o in materiali di riciclo

Per le mamme, invece, un must delle vacanze al mare è la borsa. La borsa per le vacanze al mare è l’accessorio più importante, perché rivela subito la nostra personalità e poi è super utile, soprattutto quando si hanno bambini.

Che sia una maxi bag o una borsa compatta, la vera tendenza dell’estate 2021, sono le borse da mare green. Ma quali? Avete l’imbarazzo della scelta: da quelle in tessuti di tela naturali, alle borse di paglia, juta e rafia, fino a qualche novità come le borse da mare realizzate con i tessuti delle “vele” da barche classiche o da regata, con manici in corda.

E come per le borse, vi potete sbizzarire anche con i cappelli: in tela, in paglia, ma anche in carta.

3. Vacanze al mare: magliette anti UV con fattore UPF 50+

Un altro accessorio mare per i vostri bambini, che troviamo molto utile sono le Magliette anti UV con fattore UPF 50+.

Si trovano per bambini dai 2 ai 12 anni, sono morbide e sottili, si asciugano velocemente, sono facili da lavare e, offrono una protezione completa dai raggi UVA e UVB.

Noi le chiamiamo le magliette dei Surfisti, sono colorate, prodotte con materiali di qualità e testate per mantenere la loro funzione anche quando sono bagnate. Le magliette da spiaggia sono molto diffuse in Giappone e nei paesi orientali. I bambini sono protetti, ordinati e secondo noi, molto fashion. E soprattutto così si usa meno crema solare e si inquina di meno, perciò bimbi alla moda anche per il rispetto dell’ambiente.

Per i neonati esistono delle tutine per proteggerli dal sole, realizzati con fibre riciclate, che provengono essenzialmente da reti di pesca abbandonate in mare e da bottiglie di plastica riciclate.

4. Borracce, contenitori per il pranzo in bambù e borsa termica in carta

Sempre sul filone green, immancabile in spiaggia la borraccia (l’uso della plastica mono uso non è certo di moda) e per spuntini e pranzo i contenitori in bambù.

Ma il vero accessorio di moda questa estate è la borsa termica ecologica realizzata in carta, con interno in alluminio. Ce ne sono di grandi o anche quelle piccole per conservare al fresco i panini o la frutta. Si tratta di sacchetti riutilizzabili ed Ecologico senza BPA. Anche in questo caso il design è super curato. Ed è davvero un accessorio cool.

5. Vacanze al mare: costumi e/o occhiali da sole coordinati

E per essere la famiglia più glamour della spiaggia, ci vuole un accessorio coordinato, che siano occhiali, costumi, bandana o asciugamano non importa, ma quando si arriva a mare con un dettaglio comune è impossibile non essere notati.

Potete scegliere shorts coordinati papà/bambino o costume intero mamma/figlia. Noi abbiamo trovato una linea di costumi per  tutta la famiglia e credeteci: è stato un successo.

Leggi anche 10 idee per la tua vacanza al mare con i bambini.

Articolo a cura di www.viaggiapiccoli.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>