3 mete imperdibili per un weekend sul lago di Como3 mete imperdibili per un weekend sul lago di Como

Il Lago di Como è un diamante incastonato tra le montagne, dove i riflessi sembrano inglobare i paesaggi e l’arte di ogni tempo. Una meta per famiglie perfetta in ogni stagione. La primavera è il momento giusto per andare alla scoperta di giardini e ville. L’estate è il periodo delle uscite in battello e delle escursioni sull’Isola Comacina oppure a Brunate. L’autunno si presta alle passeggiate tra i borghi lacustri. In inverno Como si riempie di atmosfere natalizie, diventando la meta preferita di Babbo Natale! Insomma, le cose da fare di certo non mancano, per questo abbiamo selezionato tre mete imperdibili per un weekend con i bambini sul Lago di Como!

 

Como, una città a misura di famiglia.

Un centro storico sicuro e facile da visitare, nel quale è impossibile annoiarsi perché, ad ogni passo, ti sembrerà di accarezzare con mano un diverso volto di Como: romano, medievale, moderno. Como è una cittadina deliziosa, affacciata direttamente sulle rive del lago, dove è stupendo fermarsi in uno dei tanti localini per una golosa merenda. Partendo dal monumentale Duomo e dall’edificio del Broletto, puoi seguire un semplicissimo percorso tra vicoli e piazzette, portici e negozi, fino a ritornare sul lungolago e al Tempio di Volta, vicino al quale c’è un parchetto per i tuoi bimbi.

A pochissimi passi dal centro trovi la Funicolare di Brunate: la salita è un’esperienza che i piccoli adoreranno! Brunate è un paese piccolino, da dove partono diverse escursioni, una delle quali porta al Faro Voltiano. Da qui i panorami sul Lago di Como lasciano senza fiato…

 

Orrido di Bellano: una semplice escursione da non perdere.

Un’escursione da non perdere sul Lago di Como, è quella all’Orrido di Bellano, da raggiungere in battello: il divertimento è così doppiamente assicurato! Puoi passeggiare con i tuoi bimbi su comode passerelle di cemento, che passano attraverso la gola scavata dal fiume Pioverna in secoli di erosione. Marmitte giganti, spelonche, anfratti e il rimbombare delle acque, fanno dell’Orrido di Bellano un luogo selvaggio e suggestivo: non a caso ha ispirato scrittori, ma anche leggende e favole curiose, che sicuramente conquisteranno i tuoi bambini. Alla fine dell’escursione, puoi fare un pic-nic con tutta la famiglia, nella piccola area attrezzata con tavoli e giochi per bambini.

 

Isola Comacina: un micromondo al centro del lago.

Le isole sono lillipuziani universi sempre affascinanti. Il Lago di Como ospita l’Isola Comacina, che si può raggiungere comodamente in battello con partenza dalle principali località lacustri (sito ufficiale per la navigazione sul lago). Una volta sbarcato, trovi uno dei siti archeologici più importanti della zona: cosa c’è di meglio di una visita, per far sentire i tuoi bambini dei piccoli Indiana Jones? Molto belle anche le misteriose rovine della romanica Chiesa di San Giovanni e di quelle che, secondo una leggenda, erano altre nove chiese presenti in passato sull’isolotto! Sarà davvero così? Tocca a te scoprirlo.😉

Un commento a “3 mete imperdibili per un weekend sul lago di Como

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>