Giochi creativi da fare in casaGiochi creativi da fare in casa

Vi sarà capitato un pomeriggio, di non sapere che gioco o che attività fare in compagnia dei vostri bambini, perchè fuori pioveva o perché era freddo o perché il bambino aveva la febbre. Non servono giochi costosi per intrattenere i più piccini in casa ma qualche accortezza per rendere il nostro mondo alla loro portata in modo che possano muoversi in sicurezza ed esplorare i vari ambienti della casa senza pericoli e senza sprechi.
I giochi varieranno a seconda dell’età del bambino, si tratta comunque di giochi semplici da fare in allegria e da cui potrete prendere spunto per inventarne di nuovi.

Il Calzino Sonaglino

Da 0 a 6 mesi

Il Calzino Sonaglino
Va bene qualsiasi tipo di calzino: spugna, cotone, lana, purchè non manchi la fantasia!
Prendete un vecchio calzino, infilatelo nella vostra mano e delineate con un pennarello la forma degli occhi, del naso e della bocca. Se volete, attaccate sonaglini o paiettes luccicanti per attirare l’attenzione.

La scatola dei tesori

Da 6 a 12 mesi
Prendete una scatola da scarpe di cartone o un contenitore di plastica che avete in casa, mettete da parte alcuni oggetti che metterete dentro. I bambini ameranno aprire e chiudere il contenitore oppure muovere la scatola oppure potrete inventare storielle estraendo uno alla volta gli oggetti.
Oggetti della natura: foglie grandi, pigne, sassi grandi;
Oggetti di legno: nacchere, cilindri, palline, anelli per tovaglioli, mestoli, spatole;
Oggetti in gomma: palle di gomma, pupazzi;

La pasta di sale

Da 12 a 24 mesi

Pasta di Sale
Facilissima da preparare, si presta a tutti i tipi di decorazione e può essere colorata con ogni tipo di soluzione:

  • 2 bicchieri di farina tipo 00.
  • 1 bicchiere di sale fino.
  • 1 bicchiere d’acqua tiepida.
  • ½ bicchiere di colla vinilica.

Travestimenti

Da 24 a 36 mesi
Baule di Travestimenti

Travestirsi, truccarsi, usare le scarpe della mamma, la camicia di papà, è il gioco più vecchio ed affascinante del mondo.
Attraverso questo, i bambini imitano e fanno i gesti quotidiani degli adulti, elaborando e sperimentando vari ruoli.
L’angolo dei travestimenti si può allestire a casa preparando una cesta o una scatola o un baule con del materiale vario per consentire al bambino di scegliere che personaggio interpretare. Si possono usare ritagli di stoffe, mantelli, sciarpe, cappelli, vecchie scarpe, borse.

Facciamo il sapone

Da 3 a 5 anni
Fare il sapone per i piatti è un gioco divertente ma anche un valido aiuto per la mamma in cucina e anche un ottimo insegnamento al rispetto per le risorse del nostro pianeta.
Ingredienti per un litro di detersivo:

  • 3 limoni.
  • 400 ml di acqua.
  • 200 gr di sale fino.
  • 100 ml di aceto bianco.

Frullare tutto in un frullatore, mettere la poltiglia in una pentola e fare bollire per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Quando il liquido sarà raffreddato mettetelo in vasetti di vetro o di plastica che potrete far decorare dai vostri bambini.
(Questa dose basterà per un mesetto circa)

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>